START | Venezia | Carnevale 2004/2005/2006/2007/2008/2009 |Carnevale 2009

Concorso a premi di Venessia.com: vota la maschera più brutta del Carnevale di venezia 2009. Manda una foto della maschera che ritieni la più brutta, la posteremo nel sito e la voteremo. Chi vince si prenderà una tshirt di Venessia.com
 
Venerdì 13 febbraio
Quest’anno non ci sarà il tradizionale palco per le musiche, spettacoli e maschere. In sostituzione una specie di giardino in piazza San Marco dove sfileranno le maschere. Nella foto sopra: sono iniziati i lavori per allestire piante pensili sulle procuratie.
 
Si comincia
 
Da oggi, fino alla fine del Carnevale, niente passerelle per l’acqua alta a San Marco. E’ un regolamento che vige dal 1999, dice Canestrelli. Però non è prevista acqua alta, almeno per un po’ altrimenti avremo assistito ad un proliferare di maschere come quelle sopra.

L’area di piazza San Marco è tutta un giardino di piante (clicca sulla foto per vedere il leone dii polistirolo, moquette e erba): una cosa strana e mai vista. A detta di molti una cosa riuscita bene.
 
 
Ieri, venerdì 13 c’è stato il primo antipasto di carnevale. Un antipasto del tipo “una patatina”, a dire la verità. Francesi, spagnoli e tedeschi. 5 coppie maschere in tutto (i soliti, quelli di ogni anno). Nella foto sopra: se i commercianti veneziani hanno mangiato la patatina, questi qui si sono fatti il pranzo completo “primo, secondo, Capodistria”. Notare l’unico colombo della piazza tenuto come mascotte dall’amministrazione pubblica.
 
Sabato 14 febbraio 2009
 
Primo sabato di Carnevale
70.000 presenze (è vero, li ho contati anch’io!) ieri primo sabato di Carnevale. Una assaggio della seconda edizione targata BalichSensation. Poche maschere ma molti curiosi mordi e fuggi (vedi video sopra). E quest’anno sarà il Coolio della Missoni a scendere dal campanile a mezzogiorno in punto. Non in piazzetta come da tradizione, ma nel palco/giardino in piazza. Alle 15,30 l’arrivo a San Marco delle Marie da San Piero di Castello accompagnate da giullari, menestrelli, acrobati, trampolieri, commedianti dell’arte, musicisti e ambulanti.
 
Domenica 15 febbraio 2009
La Festa delle Mar(i)e
E’ lui!
Il voto di Venessia.com ha decretato: il sindaco Cacciari è la persona scelta dai cittadini per essere buttato giù dal campanile di San Marco come Angelo 2010. Senza corda.
 
Martedì, 17 febbraio
Maschere?
A detta dei quotidiani in questo periodo di Carnevale, quuado c’è una massiccia presenza di forze dell’Ordine, sono spariti i vù comprà. Spariti? Più che spariti si sono confusi tra la folla. Nella foto sopra: una forza dell’Ordine all’erta e circa un centinaio di vù comprà all’erta.
 
Mercoledì, 18 febbraio
WC CARD
Riva degli Schiavoni (senza commento). Segnalazione da Yhe Yhe.
 
 
Maschere?
 
 
Ieri martedì. Come al solito in piazza non ci sono stati programmi. E la gente avida di vedere qualcosa a carnevale non ha fatto altro che sorridere nel vedere i dinosauri sui trampoli che girano un paio di volte al giorno. Colpo di vita alla sera quando nel minipalco del giardino di piazza si sono esibiti i ballerini di tango.
 
Giovedì, 19 febbraio
Zioba grasso