START | Venezia | Il profumo di Venezia

Venezia ha sempre qualcosa di particolare in serbo. Arrivare col treno alla stazione di treni, a piazzale Roma o all’aeroporto da una città anche vicina, ti da una sensazione strana. L’umidità, l’odore dell’acqua, il silenzio dell’aria… A occhi chiusi ti lasci pian piano affondare nel liquido amniotico della millenaria storia. E’ forse l’odore quel magico passepartout? E’ forse l’odore quello che ti trasporta, soprattutto d’inverno, nei rii, negli stretti canali oleosi e torbidi? E’ forse l’odore di Venezia che ti fa sentire un veneziano tra i veneziani? Diamo al nostro inviato l’arduo compito di scoprire l’aspro odore che caratterizza la città.

Acqua alta
Sesso a Venezia
Gli angeli del decoro
DOWNLOAD
Le pissotte
Ricordi...
iMob
Chioggia
Mestre
Sindaco!
Foto spiritose
Redentore
Cosa fare in laguna?
Il profumo di Venezia
Entrata a Venezia da Mestre
Prendere la motonave
Carnevale
Piere sbuse
Madonna della Salute
Giro del Centenario
Marghera
Itinerari Veneziani
Tornado a Sant'Elena
Pellestrina
Entrata a Venezia dal mare
Un giro in mascareta...
Curiosità storiche e non
Mussatti e/o chironomidi
Flora e fauna lagunare
Dalai Lama
La leggenda del poaro fornareto
Lido
Leggende di ieri
Leggende di oggi

info

  • Associazione Venessia.com
    Numero 2850
    Delibera iscrizione 92 del 27/05/2010
    Finalità Soldarietà/Promozione Sociale/Cultura
    PI: 94072520276
  • Castello 2161, VENEZIA
    mail: venessia.com@gmail.com