START | Venezia | Download

In questa Pagina troverete un po’ di tutto. Dal Cruciverba al Gioco dell’oca, a dei reperti audio. Tutto da vedere e da scaricare.

Chi se lo ricorda? Vendeva piante in giro per Venezia cantando a squarciagola, è Adriano Delon (non Alain) e da anni si è stufato e si è ritirato a casa sua nella campagna veneta. E’ stato Mister “Ma no ti gà na casa, ciò?”  Ascoltate cosa diceva.

Ma no gavé ‘na casa, cio’! Maaaama mia dami 100 lire che in America voglio andaaar…
Soréa, vuto ‘na bea pianta?! Varda, par el moroso de la moglie…varda che regàeo che ti ghe fa, varda, varda…
Varda che bea, varda…garantita tre ani, SA’!
Vara che altro, vara…
Vara che altro, vara…
Ma voialtri no gavé na casa vostra?
Vara, garantita tre ani, vara che bea, garantita tre ani…
No eà more mai come Prodi, questa SA’!
Play Video

Aqua alta

Quello che sentite quando ha superato i 110cm.

Quello che sentite quando ha superato i 120cm.

Quello che sentite quando ha superato i 130cm.

Quello che sentite quando supera i 140cm.

Qui invece si sentono le sirene tradizionali, quando sembrava di essere sotto bombardamento.

Queste sono le sirene, anzi i toni, prima di quelli che sentiamo ora. Per dire la verità i primi test erano fatti sostituendo le sirene da bombardamento…con delle musiche vivaldiane. Purtroppo in quei anni non avevo sottomano registratori o cellulari moderni per poter documentare.

 

IL GIUOCO DELL’OCA!

Regole
Si gioca in due o più come nel gioco dell’oca tradizionale ma con le penitenze e premi in denaro. Un dado e due o più chicchi di grano avvelenato per piccioni tutto quello che serve.
Chi vince si becca i soldi messi come punizione.
 
4 Acqua alta. Penitenza: sollevati i calzoni fino al ginocchio e fai 20 passi con lo stesso stile della Pantera Rosa per simulare l’avanzamento nell’acqua alta senza stivali.
6 I fermi. Le statue umane immobili che domandano soldi per una fotografia: dai 1 € e fermo un giro.
10 El caregon. Il sistema di traghettare i disabili nell’altra riva senza usare lo scomodo ponte non ha mai funzionato neanche il giorno dell’inaugurazione. Fermo un giro.
12 Il mendicante. Hanno tutti il bastone e domandano soldi: fermo un giro e dai 1 €.
14 I caparozzolanti. Via alla velocità del suono! Avanza di 9 caselle.
17 Il ponte di Calatrava. O della merda. Il nuovo ponte ti permetterà di raggiungere la stazione dei treni da piazzale Roma in 3 minuti al posto di 4 col giro solito: butta un’altra volta il dado.
19 I Vu’ comprà. Veloci come felini. Compi 20 salti i più lunghi possibile e avanza di 9 caselle.
21 Nebbia. Anche se hanno costosissimi radar non tutti i piloti dell’Actv si prendono la responsabilità di traghettare anime in balia dell’arcano. Penitenza: fai 20 passi in tondo a occhi chiusi, così impari.
24 Moto ondoso. A Venezia tutti vanno di fretta, soprattutto le forze dell’ordine. Penitenza: simula il moto ondoso facendo 20 passi su una gamba sola.
26 Sei vicino al sindaco. Penitenza: lecca la mano di chi ti sta vicino.
27 Il sindaco: fermo 2 giri e dai 2 €
30 Marghera. C’é la puzza delle fabbriche. Penitenza: 60” col naso tappato.
A Venezia tutti dicono...
Muoversi a Venezia. Un tentativo...
a5
Miti culinari dei veneziani
Vivisezione di alcuni tipici oggetti ...
Le mete turistiche preferite...
Saggezza popolare: ignoranza e basta?
Cesare Colonnese
La rubrica di Mat
Gli ex-venditori di grano per i colombi
I vigili
I sbarbai
Soprannomi dei gondolieri
i colombi
Natasha
Pendolari, questi sconosciuti
Gondolieri, romanticoni o...
Verbi veneziani
Piccola raccolta di ninnananne...
Fabrizio Tamburini
Moda a Venezia
Termini comuni che non si usano più
Quelli delle bancarelle
Gli intromettitori
I cantanti delle serenate in gondola
Poesie veneziane
Le vignette di Lele Brunini
Le frasi matte dei turisti
San Martin
Modi di dire
Dizionario veneziano-inglese
Le canzoni delle serenate.
Espressioni dialettali veneziane
Ricette venessiane tipiche
Giuochi: quelli che si facevano...
I tassisti
Gli abusivi
I portabagagli
I veneziani comuni
Ada
Il nostro leone
Tony
I gatti veneziani

info

  • Associazione Venessia.com
    Numero 2850
    Delibera iscrizione 92 del 27/05/2010
    Finalità Soldarietà/Promozione Sociale/Cultura
    PI: 94072520276
  • Castello 2161, VENEZIA
    mail: venessia.com@gmail.com