START | Veneziani | Canzoni tipiche veneziane, seconda parte.

El gondolier

Pope oe pope oe
gòndoea gòndoea oé
note de iuna note piena de stee
vogo in laguna vogo e vogio cantar
Mi sò el gondolier che in gòndoea ve nìnoea…nìnoea
sel remo in fòrcoea sìgoea…sìgoea
come el s-cioco de basi…basi
mi sò el gondolier
che ancora in mar ve dòndoea
no ste curarve de mi
mi fasso andar ea gòndoea
Pope oe pope oe
gòndoea gòndoea oé
El vento passa el sol spunta a levante
torno in cavanae vogo e vogio cantar
Mi sò el gondolier che in gòndoea ve nìnoea…nìnoea
sel remo in fòrcoea sìgoea…sìgoea
come el s-cioco de basi…basi
mi sò el gondolier
che ancora in mar ve dòndoea
no ste curarve de mi
mi fasso andar ea gòndoea
Pope oe pope oe
gòndoea gòndoea oé

La marangona*

Scoltila, scoltila Nina
la marangona che sona,
cossa la brontola, la staga bona
che mi za ancùo no son de morbìn!
Ma se pò la tasarà, chi,
chi me tegnarà?
Don! Don! Don! Don!
Che sorta de basi te tocarà in scondòn!
Don! Don! Don! Don!
Che sorta de basi te tocarà in scondòn!
Scòltime, scòltime Toni,
no sigàr soto i balconi
che se la mama inpisoeàda,
straca dal caldo e dal gran strussiàr!
Che se la se svegiarà, chi,
chi la tegnarà?
Don! Don! Don! Don!
Che sorta de sberle me tocarà in scondòn.
Don! Don! Don! Don!…

Gondola va

Le coppie si divertono,
Venezia sta a guardar;
e tutti intorno trovano
la lor felicità.
Io solo senza meta
son stanco di soffrir;
la gondola che aspetta,
ma nessuno arriverà.
Gondola va
la laguna è soltanto per te;
la luna è là
e stanotte sei sola con me.
Lei non lo sacercheremo nell’oscurità
e se tu vuoi
ci sarà solo il mare e noi.
Gondola va, gondola va.

Marieta monta in gondola

Marieta monta in gondola
che mi te porto al Lido
mi no che no me fido
ti se massa un impostor
cossa ti disi coccola
per via de quel boscheto
ti mà s-cioccà un baseto
per pissegarme el cuor.
E tiche tiche ti
ti me disi no
anca ti si te bate el cuore
tiche tiche tà
anca lu lo sa
che a Venessia l’amor se fa
in gondoleta
Digo no non ghe vegno no
col sto far del si e del no
mòighe un ponto, mòighe un ponto
col sto far del si e del no
mòeghe un ponto tuti do.
Ma varda che spetacolo
la luna se d’argento
non far del sentimento
cossa ti vol mi so
sora e tonde cùpoe
svòea e colombelle
zonteghe pur e stelle
ma mi no vegno no
E tiche tiche ti
ti me disi no
anca a ti si te bate el cuore
tiche tiche tà
anca lu lo sa
che a Venessia l’amor se fa
in gondoleta
Digo no non ghe vegno no
col sto far del si e del no
mòighe un ponto, mòighe un ponto
col sto far del si e del no
mòeghe un ponto tuti do.
Va ben va ben finìmoea
mi ciapo un’altra strada
ti fa na balossada
no so se te convien
mi sercherò felicità
per farte un gran dispeto
mi no non te permeto
perché te vogio ben
E tiche tiche ti
ti me disi no
anca a ti si te bate el cuore
tiche tiche ti
che felicità
a Venessia l’amor se fa, in gondoeta.
In gondoeta te darò un basìn!


* La campana più grande del campanile di S. Marco.

A Venezia tutti dicono...
Muoversi a Venezia. Un tentativo...
a5
Miti culinari dei veneziani
Vivisezione di alcuni tipici oggetti ...
Le mete turistiche preferite...
Saggezza popolare: ignoranza e basta?
Cesare Colonnese
La rubrica di Mat
Gli ex-venditori di grano per i colombi
I vigili
I sbarbai
Soprannomi dei gondolieri
i colombi
Natasha
Pendolari, questi sconosciuti
Gondolieri, romanticoni o...
Verbi veneziani
Piccola raccolta di ninnananne...
Fabrizio Tamburini
Moda a Venezia
Termini comuni che non si usano più
Quelli delle bancarelle
Gli intromettitori
I cantanti delle serenate in gondola
Poesie veneziane
Le vignette di Lele Brunini
Le frasi matte dei turisti
San Martin
Modi di dire
Dizionario veneziano-inglese
Le canzoni delle serenate.
Espressioni dialettali veneziane
Ricette venessiane tipiche
Giuochi: quelli che si facevano...
I tassisti
Gli abusivi
I portabagagli
I veneziani comuni
Ada
Il nostro leone
Tony
I gatti veneziani

info

  • Associazione Venessia.com
    Numero 2850
    Delibera iscrizione 92 del 27/05/2010
    Finalità Soldarietà/Promozione Sociale/Cultura
    PI: 94072520276
  • Castello 2161, VENEZIA
    mail: venessia.com@gmail.com