START | Venezia | No al declassamento dell’ospedale di Venezia

Domenica 31 marzo c’é stata la grande manifestazione per dire NO al declassamento dell’ospedale Civile di Venezia. Organizzata da Venessia.com e il Movimento per la Difesa della Sanità Pubblica Veneziana. 2000 persone si sono radunate nel campo dell’ospedale per manifestare e per dire la propria. Alla fine degli interventi c’é stato un flashmob dove un centinaio di persone si sono distese per terra simulando la morte. La manifestazione infatti era concentrata sulla funesta probabilità (se ci fosse il declassamento) di andare a curare molte patologie invece che nell’ospedale di Venezia in quello di Mestre allungando quindi i tempi di percorrenza. Pensate se ci fosse un urgenza, pensate a quanti anziani vivono in città e nelle isole con evidente difficoltà nello spostarsi come farebbero e quanto tempo ci impiegherebbero per arrivare a Mestre. E pensate ai 30 milioni di turisti che ogni anno visitano Venezia…

Ecco la lista dei partecipanti alla manifestazione di domenica 31 marzo in campo Santi Giovanni e Paolo, organizzata da comitati, associazioni, gruppi, federazioni e partiti all’indomani della notizia del declassamento dell’ospedale Civile di Venezia nelle schede della Ragione: 

Ambiente Venezia, Associazione 42 VeneziaTallinn, Associazione Amici Onlus, Associazione Biri Biri, Associazione Les Ailes De Venise, Associazione Masegni & Nizioleti, Centro per i diritto dell’ammalato, Circolo Arci Luigi Nono, Circolo Culturale “Paolo Peroni”, Circolo Ricreativo Culturale “3 Agosto”, Cobas Scuola Venezia, Comitato Ambientalista Altro Lido, Comitato No Grandi Navi, Confartigianato, Generazione 90, Gruppo “25 Aprile”, I Giovani Veneziani, Insieme per Venezia e Terraferma, Lido D’Amare, Movimento per la difesa della Sanità pubblica Veneziana, Movimento 5 Stelle Venezia, Partito Comunista Italiano, Federazione Venezia-Treviso, Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea Federazione Venezia, Partito Democratico Comune di Venezia, Potere al Popolo, Venezia Poveglia per Tutti, Venessia.com, Venezia Cambia, Venice Goldon Awards, We are here Venice, Unione Inquilini, Venezia Unione Sindacale di base, Venezia Andrea Giovanni Martini, Presidente Municipalità Venezia Murano Burano, Andrea Viaro Consigliere, Municipalità Lido Pellestrina, Anna Messelis, Bruno Pigozzo Consigliere Regionale PD, Cristiano Samueli delegato politiche sanitarie PD Venezia, Danny Carella Presidente Municipalità Lido Pellestrina, Erika Baldin Consigliera Regionale M5S, Francesca Zottis Consigliera regionale PD, Gianfranco Bettin Presidente Municipalità Marghera, Giuseppe Goisis, Mario Voltolina Presidente “Il Granello di Senape” Venezia, Michele Da Col Consigliere Municipalità Venezia Murano Burano, Miriam Silvestri, Pamela Lillo, Paolo Puppa Università di Cà Foscari, Piero Ruzzante Consigliere regionale LEU, Stefano Reggio Vicepresidente Municipalità Lido Pellestrina, Tiziana Plebani Storica.

 

Manifestazione ospedale 2019
Venexodus
Pulizia dei muri: i primi.
Il contatore dei veneziani
Festa indiana
Il funerale di Venezia
I pesci d'aprile di Venessia.com
Il ponte di Calatrava
La non-inaugurazione
Veneziani in vendita
Via i lucchetti dai ponti!
Collaborazioni
VeniceLand
Le feste in bateo
Ovovia
Manifestazione da record!
Il risveglio del doge
Venessia.com alla voga
Stricia la notizia
Gli alberi di Natale di Venessia.om
La pulizia della secca di Sant'Alvise
La Tenere la destra
Decalogo comportamentale
Forte di Sant'Andrea
Problema biciclette risolto
I video negli anni
Manifestazione ospedale 2011
Venessia.com a Santorini
Il ponte dei zogatoli
No Grandi Navi
Restaurato il Maggior Consiglio
Il mercato di Rialto vive
Il libro di Venessia.com
Le feste negli anni...
Pubblicità scomode
Il compleanno di Venezia 2012
Il People Mover

info

  • Associazione Venessia.com
    Numero 2850
    Delibera iscrizione 92 del 27/05/2010
    Finalità Soldarietà/Promozione Sociale/Cultura
    PI: 94072520276
  • Castello 2161, VENEZIA
    mail: venessia.com@gmail.com