previous arrow
next arrow
Slider

START | IL SITO | Il futuro

Vedere il futuro di Venessia.com è come vedere il futuro di Venezia. Sarà una città museo come dicono in molti o ci sarà un riscatto della Venezia come tutti vorremmo? Un tempo chi aveva i grandi palazzi che ammiriamo erano persone facoltose, ricchi mercanti che potevano mantenere i loro averi con orgoglio, adesso quei ricchi non ci sono più e i loro palazzi appartengono ora ad hotel o musei. Anche i palazzi più piccoli, ma non meno prestigiosi, hanno cambiato la loro identità trasformandosi in magioni di lusso o in b&b. Anche la casa della nonna del veneziano comune si è trasformata in b&b e chi non ha tanti soldi da permettersi una vita in città se ne va in terraferma sicuramente più comoda e meno cara.

Via i veneziani, via le piccole botteghe. Restano i supermercati sempre più numerosi e le grandi griffe per i ricchi foresti . Chi vuole comperarsi una qualsiasi cosa diversa da quella che può trovare al supermercato deve andare in terraferma.  Vuoi risparmiare? Devi fartela a piedi, prendere il vaporetto, il bus, entrare al centro commerciale, fare una grande spesa e fare la strada di ritorno col carretto pieno zeppo e con borse stracariche per poi salire in bus assiepato di pendolari e in vaporetto pieno di foresti. Arrivi a casa con la consapevolezza però di aver fatto step, camminata, braccia, deltoidi e addominali. Su e giù, giù e su fino a farti stancare e a preferire la campagna.

Venessia.com continuerà a pubblicare notizie, novità e curiosità fino a quando ci sarà da dire. Che mezzo si userà per far sapere alla gente ancora non si sa. Tutti pensano che si stava meglio anche solo 10 anni fa ma tutti noi vorremmo sapere come sarà Venezia fra 30 anni. 

 

info

  • Associazione Venessia.com
    Numero 2850
    Delibera iscrizione 92 del 27/05/2010
    Finalità Soldarietà/Promozione Sociale/Cultura
    PI: 94072520276
  • Castello 2161, VENEZIA
    mail: venessia.com@gmail.com