START | Veneziani | i tassisti

I tassisti sono quella categoria di lavoratori che sono odiati/invidiati come i gondolieri, quelli delle bancarelle ecc. di cui si pensa che guadagnano troppo in rapporto di quello che fanno. Con la differenza che questi, avendo pochi rapporti con la cittadinanza, lavorando sempre a bordo delle loro imbarcazioni, sono quasi sempre perdonati. Comunque, quando si parla con loro e gli si domanda che lavoro fanno si usa rispondere con una faccia triste, stanca e pensierosa un: “Ahh, ho capito…”.

Si vestono benissimo, sportivi, sempre alla moda. Abbronzati a tutte le stagioni con i capelli bruciati dal sole facendoli sembrare dei biondi teutonici, perennemente spettinati come velisti snob.

In acqua non fanno molto chiasso come i gondolieri ma fanno a gara con loro a prendersi la precedenza nei stretti canali. E come i gondolieri hanno sempre la battuta pronta e la simpatia in bocca.

Sono dotati di una vista acuta solo quando intercettano i controlli di velocità. Infatti i veneziani con la loro barca si basano sull’andatura del tassista per accelerare o per frenare. Hanno il ricetrasmittente che serve per avvertirsi a vicenda. Quando sei con la tua barca e vai piano ti sfrecciano dalla parte opposta o sorpassano come manco esistessi, quasi fossi una bricola, l’acqua. Lo sguardo con gli occhi a fessura tipo Clint Eastwood nel deserto mentre pensa al prossimo nemico.

Essendo abituati, come i gondolieri, a parlarsi da una barca all’altra li riconosci quando nei bar, perfettamente vestiti, parlano a voce alta e sorridono uno distante dall’altro anche 4 metri.
Non hanno occhi. Indossano sempre occhiali scuri. E come il callo del gondoliere anche loro hanno il loro bel segno di riconoscimento (ma solo quando si tolgono gli occhiali): la mascherina contorno occhi pallida tipo panda.

Esistono tassisti donna? Se tanto chiasso si è fatto per la prima gondoliere donna nessuno si è mai domandato se c’è mai stata una tassista donna.

A Venezia tutti dicono...
Muoversi a Venezia. Un tentativo...
a5
Miti culinari dei veneziani
Vivisezione di alcuni tipici oggetti ...
Le mete turistiche preferite...
Saggezza popolare: ignoranza e basta?
Cesare Colonnese
La rubrica di Mat
Gli ex-venditori di grano per i colombi
I vigili
I sbarbai
Soprannomi dei gondolieri
i colombi
Natasha
Pendolari, questi sconosciuti
Gondolieri, romanticoni o...
Verbi veneziani
Piccola raccolta di ninnananne...
Fabrizio Tamburini
Moda a Venezia
Termini comuni che non si usano più
Quelli delle bancarelle
Gli intromettitori
I cantanti delle serenate in gondola
Poesie veneziane
Le vignette di Lele Brunini
Le frasi matte dei turisti
San Martin
Modi di dire
Dizionario veneziano-inglese
Le canzoni delle serenate.
Espressioni dialettali veneziane
Ricette venessiane tipiche
Giuochi: quelli che si facevano...
I tassisti
Gli abusivi
I portabagagli
I veneziani comuni
Ada
Il nostro leone
Tony
I gatti veneziani

info

  • Associazione Venessia.com
    Numero 2850
    Delibera iscrizione 92 del 27/05/2010
    Finalità Soldarietà/Promozione Sociale/Cultura
    PI: 94072520276
  • Castello 2161, VENEZIA
    mail: venessia.com@gmail.com