Indovina la foto misteriosa

Le migliori della settimana

La foto della settimana

Perché Venessia.com

Download

Link



 
VENEZIA E' CARA?
Dì la tua...
 
Espressioni dialettali veneziane. Piccola raccolta delle parolacce.

Termini comuni che non si usano più. O quasi.

Modi di dire

Dizionario veneziano-inglese

 

Leggende di ieri

Leggende di oggi

La leggenda del poaro fornareto

 
Poesie, racconti, esperienze veneziane...tutto quello che vi passa per la testa. Inviatemi quello che volete, magari con una vostra foto, e io pubblicherò tutto qui

Ristoranti, pizzerie, locali giusti, bacari, bar... Scrivete i vostri locali preferiti e leggete quello che hanno detto gli altri

 
Le feste di Venessia.com

Una bici per Luigi. Iniziative di Venessia.com.

La seconda bici per Luigi...

Venessian in Australia

 

VènetoRing

Indŕo | Lista dei siti | Stat́steghe | Xóntite | Sito a caxo  | Vanti

 
Veneziani d.o.c.: questi sono i veneziani che a torto o a ragione sono considerati i più invidiati a Venezia. Comunque caratteristici.

I gondolieri

I tassisti

Gli abusivi

Quelli delle bancarelle

Gli intromettitori

Altri veneziani:

I portabagagli

I venditori di
grano per i piccioni

I cantanti delle serenate in gondola

I veneziani comuni

I vigili

Sbarbai

 

Colombi

Gatti

Flora & fauna

 

Lido

Chioggia

Pellestrina

Mestre

Marghera

 

 

Redentore 2003

 

Vedi Redentore 2002 | 2003 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2011

 

Alle 23,30 di sabato prossimo 19 luglio ci saranno da scoppiare 7.300 fuochi artificiali che dureranno per 50 minuti al costo di 150.000 euri. Domenica 13 è stata luna piena e, come sanno tutti i veneziani, significa altre due settimane di bel tempo. Quindi dovremo aspettarci caldo e una bella serata. In questa settimana poi in giro per la città ci saranno feste e spettacoli (vedi sotto). Ma se si tenta di direzionare la festa del Redentore come un nuovo Carnevale estivo il passo non è breve: dibattiti, spettacoli teatrali e concerti etnojazz non danno il giusto slancio. Il progetto dell'organizzatore del precedente Carnevale sarebbe quello di fare un Carnevale estivo a Venezia stile Rio de Janeiro ma per farlo bisognerebbe mettere in moto una macchina dove tutti i veneziani collaborassero autotassandosi come fanno certe piccole comunità. Ma il carattere dubbioso del veneziano (quante magnarìe ghe sarìa) prevarrebbe e sarebbe tutto un lamento. Una soluzione ci sarebbe. Buttarla su sesso. Sesso e angurie.

 

 

Addobbarsi da damigella del '700 scollata o da damigello in pantaloncini corti non sarebbe male. Qualcuno si scandalizzerà e lancerà fuochi e fiamme sulla novità ma non dimentichiamoci che al tempo della Serenissima, Venezia era tutto un pizzo e merletto, tutto un frù frù e cose superflue. La decadenza di un popolo si è vista mascherata da cortigiana. Tutti si sono scandalizzati. Se analizziamo dall'alto il Carnevale invernale non vedremo altro che il voler tornare indietro quando per colpire si usava l'arma della seduzione, tutto era permesso, uomo/donna, uomo/uomo, donna/donna. Gli sguardi amichevoli e ammalianti che si scambiano le maschere fanno intendere che tutto poi succeda una volta entrati in un palazzo lì vicino. Ed essere spettatori di tutto questo nell'incanto di questa meravigliosa città rende il Carnevale di Venezia uno dei più intriganti. Immaginiamoci tutto questo d'estate. Si potranno poi accontentare i benpensanti con spettacoli teatrali e concerti soft nei campi. Al Tronchetto e piazzale Roma e all'aeroporto: un biglietto unico per tutti gli spettacoli, vaporetto compreso, parcheggio compreso, wc compresi, musei compresi...un passe par tout. Un Carnevale per il corpo e per la mente condito col peperoncino.

 

 

Nelle foto sopra: quello che si può vedere ad una settimana prima della famosa festa. I lavori del rifacimento delle rive che fanno incazzare i cittadini perché le operazioni vengono fatte con il rallentatore. La ditta appaltatrice avendo troppi cantieri sparsi in tutta Venezia (troppi cui sol stesso scagno) non riesce a finire un lavoro senza di iniziare un'altro in un'altra parte. In pratica, nel caso dei lavori delle rive della Giudecca, in questi ultimi giorni aveva solo un dipendente di mezza età che era impegnato a lavorare.

 

 

Vedi Redentore 2002 | 2003 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2011


Imbarcazioni caratteristiche. A Venezia tutti dicono "ostregheta" e vanno tutti quanti in gondola. Invece l'imbarcazione tipica di Venezia sarebbe...

Muoversi a Venezia. Un tentativo di raccontare i vari personaggi che compongono l' allegra compagnia del trasporto pubblico a Venezia.
Tecniche per usufruire al meglio il vaporetto a Venezia

Miti culinari dei veneziani. Quali sono veramente i cibi e le bevande tipiche che il veneziano consuma quotidianamente

Come si veste il veneziano nel nuovo millennio

Cichéti & bàcari: molto ci sarebbe da scrivere. Accontentatevi di questo

Souvenir: Vivisezione di alcuni tipici oggetti ricordo che ognuno nella nostra vita ha comperato nella classica gita a Venezia

Le mete turistiche preferite dai veneziani

Soprannomi dei gondolieri

Saggezza popolare o ignoranza e basta? Metodi antichi per regolarsi senza le medicine odierne ma solo con l'esperienza dei vecchi. Tutto è tratto da un libretto del 1878 di G.B.Bernoni della Filippi editore di Venezia. Il testo è in dialetto ma io l' ho tradotto e sintetizzato in italiano

Il profumo di Venezia

Foto dall'alto

 

Sesso in piazza S. Marco. In "piazza" non si è solo colpiti dalle bellezze architettoniche ma anche dalla presenza femminile che si mette in bella mostra

Turisti: Come in altre città d'arte, il turista viene classificato ed etichettato. Breve commento e classifica antipatia

Extracomunitari: indagine comportamentale

Canzoni tipiche veneziane: le canzoni delle serenate

"Piere sbuse". Mistero e pettegolezzo di quelle pietre con il buco al centro che sporgono in certi palazzi veneziani.

Arrivo a Venezia da Mestre con l'auto

Cronaca di una mattina di mezza estate

Cronaca di una gita in barca sul Canal Grande

Cronaca di una partenza da S. Marco per Punta Sabbioni

Arrivo a Venezia dal mare

Miserie marciane

Ada

Moony Witcher

Sindaco!

RRR

 

Carnevale 2004

Carnevale 2005

Carnevale 2005. Le foto

Il volo della Carolina

Redentore

La Regata delle Befane

S. Martino

Madonna della Salute

Test del moto ondoso. Un problema di Venezia. Classifica della fretta. Commento.

Acqua alta a Venessia: uso degli stivali

Neve

Ricette venessiane tipiche. Da stampare e attaccare in cucina mentre le preparate

Il leone di S. Marco. Storia della nostra bandiera

Leoni marciani

Segnali marini

Cosa fare in laguna?

Le gobbe di Venezia

Giuochi: quelli che si facevano una volta. E di adesso...

Piccola raccolta di ninna nanne e filastrocche

Verbi

Calcio: settore giovanile

 
 
 
     
 
Dal maggio del 2000 - Venessia.com