www.venessia.com

Sardee in saor (sardine in salsa)

In pratica sardine con le cipolle. Piatto tipicamente marinaro (la cipolla era un rimedio contro lo scorbuto). Una variante può essere usare al posto delle sardine i sfogi o sfogieti (sogliole) o passarini (passere di mare). E' il piatto principale nella festa del Redentore. Secondo un'antica usanza si può aggiungere alle sardine anche uva sultanina, pinoli e cannella.

Ingredienti per 8 persone

1 kg di sardine

1/2 kg di cipolle(meglio un chilo)

3 cucchiai di aceto bianco

farina bianca

olio, sale

Si puliscono le sardine eliminando testa, pinne e interiora. Si lavano e si infarinano.

Friggerle in padella con olio bollente e salare.

In un'altra pentola far imbiondire le cipolle tagliate ad anelli con dell'olio d'oliva. Aggiungere l'aceto e lasciarle sul fuoco basso fino a quando si sia formata una specie di morbida salsa.

In una pirofila di vetro fare uno strato di sardine e uno di cipolle, uno di sardine e uno di cipolle e continuare fino a coprire tutto con le cipolle. Lasciare riposare il tutto per almeno tre giorni.

 

Venessia.com - dal maggio del 2000