Indovina la foto misteriosa

Le migliori della settimana

La foto della settimana

Perché Venessia.com

Download

Link



 
VENEZIA E' CARA?
Dì la tua...
 
Espressioni dialettali veneziane. Piccola raccolta delle parolacce.

Termini comuni che non si usano più. O quasi.

Modi di dire

Dizionario veneziano-inglese

 

Leggende di ieri

Leggende di oggi

La leggenda del poaro fornareto

 
Poesie, racconti, esperienze veneziane...tutto quello che vi passa per la testa. Inviatemi quello che volete, magari con una vostra foto, e io pubblicherò tutto qui

Ristoranti, pizzerie, locali giusti, bacari, bar... Scrivete i vostri locali preferiti e leggete quello che hanno detto gli altri

 
Le feste di Venessia.com

Una bici per Luigi. Iniziative di Venessia.com.

La seconda bici per Luigi...

Venessian in Australia

 

VènetoRing

Indŕo | Lista dei siti | Stat́steghe | Xóntite | Sito a caxo  | Vanti

 
Veneziani d.o.c.: questi sono i veneziani che a torto o a ragione sono considerati i più invidiati a Venezia. Comunque caratteristici.

I gondolieri

I tassisti

Gli abusivi

Quelli delle bancarelle

Gli intromettitori

Altri veneziani:

I portabagagli

I venditori di
grano per i piccioni

I cantanti delle serenate in gondola

I veneziani comuni

I vigili

Sbarbai

 

Colombi

Gatti

Flora & fauna

 

Lido

Chioggia

Pellestrina

Mestre

Marghera

 

 

Lido

ITINERARIO DEL LIDO IN BICICLETTA! [vai]


Il giorno che levarono la scritta Campari, simbolo del Lido


Un mezzo comune

 

La parola Lido deriverebbe dalla storpiatura dialettale di S. Nicolò o da Litus (litorale). L'isola è lunga 12 km e può essere divisa in: lato N con la chiesa di S. Nicolò, i resti del Castel Vecchio (fortificazione cinquecentesca che assieme al Forte di S. Andrea dell'altra sponda difendeva Venezia dall'eventuale attacco di altre popolazioni). Centro Lido con il Casinò, palazzo del Cinema, viale S.M.Elisabetta (the stripe) e bar da spiaggia fighi. Lato S con Malamocco (Metamauco), Alberoni, Golf Club e campagne desolate varie. Un'altra particolarità dei Lidensi: quando devono prendere la motonave che parte dal ponte della paglia per l'isola devono correre sempre.

 

Di seguito vengono mostrate alcune foto fatte dal sottoscritto delle più tipiche cose che si possono notare al Lido

Stili che si possono incontrare al Lido. In questa foto si può notare una costruzione gotica con tanto di " liagò" e tetto merlato stile Palazzo Ducale rigorosamente in calcestruzzo.

Stile Liberty. Da libertà. Mah!

Altro stile: il "presecondaguerramondiale".

Lido vuol dire spiaggia, sole e lusso. Nella foto le costosissime capanne (cabriolet).

Una bicicletta (parcheggiata gelosamente al proprio posto) e via...!

L'unico contatto dei Veneziani con l'isola del Lido: Il distributore con le lunghe lancie per riempirsi il serbatoio dei barchini. Self service.

 

 

Sondaggio sul Lido


Lidensi o lidioti? Città del Cinema o città dei piagnistei dei bambini in capanna? Veneziani a tutti gli effetti o gente senza patria con la puzza sotto il naso e che parlano italiano perché hanno le auto? Se sentite la parola Lido di Venezia o lidensi, cosa vi viene in mente?

  • lidioti sicuramente, fratellastri dei ciosoti ma meno dotati intellualmente... sigh!, con la puzza sotto il naso? certamente si perchè al posto della scatola cranica hanno un vaso da notte rovesciato di tutto il suo contenuto.
  • Ex Isola d'Oro rovinata dai politici mestrini......
  • fighetti strafighette, più isoeani de nialtri del CENTRO STORICO, gente che vede un fià de movimento co ea mostra del cinema e co l'inissio dea bea stagion, perchè d'inverno... Na roba però: ghe xe de chie case..
  • Allora, Ieri sera sono uscito con i fioi e le fie e siamo andati a ciavarci una pizza sui Murazzi, pensa che marco ha portato i drink e ghesboro siamo andati tutti rosti dopo mezzora, e frenk ha sboccato tutto di brutto sulle scarpe di prada nuove della Meri che gli ha porconato dietro, ma ti rendi conto, solo per aver bevuto un mezzo goto di vodka....mimmoooo, ma con che zente vado via?. Ciao a tutti. PS: ciao Carletto, parla manco e eavora de piú!
  • El Lido xe beo, ma xe i lidensi che fa schifo. Ei vive su un'isoleta tra el mar e ea laguna che saria un spetacolo se no fusse invasa dae auto. E no bastasse questo, come che el Lido fusse grando come el Texas i lidensi fa a gara a chi che ga el forastrada più grando. E alora no i xe lidensi, ma lidioti.
  • lidioti de merda i pensa de esser 4 cagoni ma i se più neti dei dipendenti dell'actv ormai ea se un isola morta ma queo che no capiso che se venesiani de casteo che aea sera i continua andar a lido pensando de esser tipo a jesolo ahahahahhahahahahah
  • Gli unici ad avere 5 km di strade, macchine che fanno i 200 ( tipo super sgomma, ribassate,fari antinebbia,mascherine aereodinamiche nemmeno fossero della Val Zoldana...)...e riuscire a smaltarsi un giorno si e uno no, sulle uniche 2, 3 curve che hanno !!!
  • I Lidensi sono i Venessiani più intelligenti, perche vivono in uno paradiso di verdure, con la vista la più bella del mondo : Venezia, ma senza i puzzolenti turisti!
  • Parenti poveri dei Californiani
  • a me viene in mente gente che parla italiano perche' i gha la sabbia nei oci e ea spussa soto el naso
  • Arricchiti, o pseudo tali, che si credono un gradino più sù e invece sono due più giù. Se non vestono firmati non si sentono realizzati. E in più sono quelli che statisticamente aumentano il quorum di incidenti stradali...
  • Mi conosso tanta gente del Lido, se prima i me stava un poco antipatici perchè i ga ea spussa sotto el naso, desso i coparia tutti o quasi. Cossa gai da vantarse po no se sa. I ga un toco tera a so disposission e no i xe boni de sfruttarlo, i se lagna che no i ga un casso, che xe miseria e no i ciapa schei ma anni fa quando i gaveva butà là l'idea de trovar el modo de coegar el Lido a P.Sabbioni e far un nuovo "Jesolo" i ga borbottà, no no.... no voemo,massa casin. Tze...eora lagneve de manco. Piansimone che no se altro. EA MAGA
  • un vantaggio ghe xe abitando al lido: almanco d'estate non dovemo farse tutto quel viaggio spusolente sul vaporeto per andar in spiaggia, sensa contar e corse per tornar a venessia ea sera.
  • fastidiosi
  • Lido=destra. Lido=provinciali. Lido=stronzetti. Si potrebbe continuare. Non volevo crederci, che i lidensi fossero diversi dai veneziani, ma dopo tanti anni ho dovuto ammetterlo. Sono un gruppo a parte, molto chiuso e snob. Decisamente fastidiosi. [NB sono generalizzazioni e come tali vanno prese]
  • Lido=Spiaggia=Capanna='Na stiva de grana!!! Lidensi.... Isolani, nel senso stretto del termine... Non saprei, ma non ci sono mai andato molto d'accordo...
  • vorria ma no posso
  • I Lidensi adesso i se tuti ex Casteani ia trafia del Lidense se questa, eora prima el comincia col comprarse ia casa a Casteo dopo un pochi de anni el se sposta el va star a S.Elena e infine credendo de far el salto de quaità el va star al Lido!!!!!!!!!Manie de grandessa!!!!!!!!
  • Alla fine penso che sia gente come i altri. I "venessiani" ( che po semo tutti venessiani Lido, Venessia, Giudecca ecc) criticava i lidensi o lidioti che ciapava el motoscafo diretto per dopo smontar a San Zaccaria; adesso con ea fermata dei Giardini, quei de Casteo o Sant'Elena monta ai Giardini par dopo smontar a San Zaccaria, I fuoristrada dei venessiani no se vede perchè © tien a Piassal Roma o al ........... Lido.
  • el lido xe belo ma ogni volta che te senti a magnar col sirocco te toca ciavarte anca 'na mastea de sabbia. invidia o no invidia ghe vol un bidon de grana par abitarghe e ormai la xe l isola dei signori....pecà......
  • Tipo di spiaggia scomoda, scomoda per arriviarci, motonave + bus o passeggiata, mancano gli ombrelloni ed i lettini vicino al mare, per prendere il sole devi andare sotto la calura in diga. Poi devi fare la coda per la doccia, alle 19.30 ti cacciano, alla sera non c'è nulla da fare, vedi sempre gli stessi musi che frequenti a Venezia 10 mesi all'anno. MA CHE VITA E'? Lidensi o Lidioti mai frequentati ed ho vissuto benissimo, il massimo della loro vita sociale "il baretto". VIVA JESOLO

 

 


Imbarcazioni caratteristiche. A Venezia tutti dicono "ostregheta" e vanno tutti quanti in gondola. Invece l'imbarcazione tipica di Venezia sarebbe...

Muoversi a Venezia. Un tentativo di raccontare i vari personaggi che compongono l' allegra compagnia del trasporto pubblico a Venezia.
Tecniche per usufruire al meglio il vaporetto a Venezia

Miti culinari dei veneziani. Quali sono veramente i cibi e le bevande tipiche che il veneziano consuma quotidianamente

Come si veste il veneziano nel nuovo millennio

Cichéti & bàcari: molto ci sarebbe da scrivere. Accontentatevi di questo

Souvenir: Vivisezione di alcuni tipici oggetti ricordo che ognuno nella nostra vita ha comperato nella classica gita a Venezia

Le mete turistiche preferite dai veneziani

Soprannomi dei gondolieri

Saggezza popolare o ignoranza e basta? Metodi antichi per regolarsi senza le medicine odierne ma solo con l'esperienza dei vecchi. Tutto è tratto da un libretto del 1878 di G.B.Bernoni della Filippi editore di Venezia. Il testo è in dialetto ma io l' ho tradotto e sintetizzato in italiano

Il profumo di Venezia

Foto dall'alto

 

Sesso in piazza S. Marco. In "piazza" non si è solo colpiti dalle bellezze architettoniche ma anche dalla presenza femminile che si mette in bella mostra

Turisti: Come in altre città d'arte, il turista viene classificato ed etichettato. Breve commento e classifica antipatia

Extracomunitari: indagine comportamentale

Canzoni tipiche veneziane: le canzoni delle serenate

"Piere sbuse". Mistero e pettegolezzo di quelle pietre con il buco al centro che sporgono in certi palazzi veneziani.

Arrivo a Venezia da Mestre con l'auto

Cronaca di una mattina di mezza estate

Cronaca di una gita in barca sul Canal Grande

Cronaca di una partenza da S. Marco per Punta Sabbioni

Arrivo a Venezia dal mare

Miserie marciane

Ada

Moony Witcher

Sindaco!

RRR

 

Carnevale 2004

Carnevale 2005

Carnevale 2005. Le foto

Il volo della Carolina

Redentore

La Regata delle Befane

S. Martino

Madonna della Salute

Test del moto ondoso. Un problema di Venezia. Classifica della fretta. Commento.

Acqua alta a Venessia: uso degli stivali

Neve

Ricette venessiane tipiche. Da stampare e attaccare in cucina mentre le preparate

Il leone di S. Marco. Storia della nostra bandiera

Leoni marciani

Segnali marini

Cosa fare in laguna?

Le gobbe di Venezia

Giuochi: quelli che si facevano una volta. E di adesso...

Piccola raccolta di ninna nanne e filastrocche

Verbi

Calcio: settore giovanile

 
 
 
     
 
Dal maggio del 2000 - Venessia.com